20 de diciembre de 2013

"Voces para el tiempo: catorce autores italochilenos", nueva antología poética bilingüe del Instituto Italiano de Cultura de Santiago


Traducidos por el profesor y poeta italiano Fabio Rosa (Universidad de Florencia), los poemas que forman parte de esta nueva publicación antológica bilingüe español-italiano del Istituto Italiano di Cultura de Santiago se presentó ayer en el IIC. Dicha obra reúne a poetas chilenos de origen italiano. Entre ellos, Juan Antonio Massone, Annamaria Barbera, Cecilia Casanova, Renzo Rosso, Maritza Gaioli, Inés Lazzaro, entre otros.

Muestra de poemas de Cristián Basso 
 (traducción al italiano de Fabio Rosa)
DELIRIO

Adesso tutto è in gioco.
Le finestre si reclinano
sulla cicatrice dei mondi.
I colpi cadono forti;
la tenebra da piangere
e trattenere dentro le lacrime.
Adesso tutto è in gioco.
Le febbri della coscienza
ardono bruciando.
La pelle ha perso
i suoi dipinti.
Adesso tutto è in gioco:
le palpebre si chiudono vinte.

Tutto è in gioco
e se non muoio
è un miracolo.



ESSERI

Si baciano nel tempo,
nella distanza più intima
si abbracciano.
Le ore sono il cosmo,
sempre la stessa ora degli esseri,
sempre le maschere del canto.

Gli esseri,
verso l’interno,
verso il sole più alto della luce,
vanno coi passi antichi,
con la fede sopra le spalle,
come l’unica lacrima
lanciata al cielo.

Vanno all’olfatto della terra,
al bacio dietro le tende,
allo scapolare del passato.

Si coricano, si amano
sopra un’isola quieta,
traducono la polvere della morte
in uccelli solitari
e cercano l’eterno
fra queste quattro pareti.


1 comentario:

yudy reyes dijo...

Felicitaciones compañero, me alegra que seas feliz en lo que amas y te apasiona!!